Quei chiodi sulla strada.

16 Lug

Ieri qualcuno ha gettato dei chiodi sulla strada in occasione del passaggio della carovana del Tour De France.

I risultati sono stati oltre 30 forature e la caduta di Kiserloski a cui la foratura è costata la frattura di una spalla.

Appena ho letto la notizia ho subito pensato ad un tweet letto qualche settimana fa, scritto per mano di un giornalista de La Stampa di Torino (La Stampa, sì, quel giornale controllato dalla FIAT  e il cui presidente è John Elkann).

Fai click sul’immagine per accedere al tweet.

Mi piacerebbe un giorno incontrare questo Bardazzi per chiedergli quali siano  le motivazioni che possono portare una persona sana di mente a compiere un gesto tanto idiota.

5 Risposte to “Quei chiodi sulla strada.”

  1. Franz 16 luglio 2012 a 11:28 am #

    un vero pirla questo @marcobardazzi

  2. Laura 16 luglio 2012 a 12:18 pm #

    Non credo si tratti della stessa persona ad aver messo i chiodi, ma credo che le nostre parole abbiano un peso. Tutte le parole hanno un potere immenso e dovremmo tutti imparare ad usarle meglio. Chi occupa una posizione di rilievo prima di tutti gli altri. Ovviamente non è un processo alle intenzioni ma le stronzate si fa presto a dirle e poi dire ” scusate non volevo” e pensare così di cancellare tutto….
    E’ il poco rispetto che abbiamo per noi stessi a portarci ad avere poco rispetto per gli altri. Se noi non rispettiamo noi stessi, come pensiamo sia possibile che lo facciano gli altri? E perchè mai, se pensiamo di essere l’onnipotenza della ragione, gli altri dovrebbero pensarla diversamente?
    E’ il cane che si morde la coda, ma io ho sempre fiducia che tutto ciò che diamo/facciamo/siamo torna indietro come un boomerang!

  3. Ganimede Dignan 16 luglio 2012 a 1:15 pm #

    Reblogged this on Ganimede.

  4. annino 16 luglio 2012 a 8:52 pm #

    Dovrebbe provare…..gli mettiamo le puntine sul sedile della sua macchinuccia, o suvvuccio!!!

  5. andrij83 27 luglio 2012 a 5:45 pm #

    Secondo me, se posso permettermi, sbagli te quando parli di questo giornalista dicendo che è una “persona sana di mente”. Mi sembra evidente che così non possa essere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: