Archivio | 6:46 pm

11 cose che ho imparato nel 2011

28 Dic
  1. Nessuno può pagarti abbastanza per tenerti lontano dai tuoi sogni (per molto tempo).
  2. Il denaro necessario per essere felice è di molto inferiore a quello che normalmente suggerisce la pubblicità alla televisione.
  3. Il raggiungimento della pensione non può essere una ragione di vita.
  4. I giorni persi sono solo quelli in cui non abbiamo imparato niente
  5. Nessuna salita è abbastanza lunga o abbastanza dura per chi ha la volontà e la costanza di arrivare in cima.
  6. Il mondo è popolato per la maggior parte da persone gentili, generose e pronte ad aiutarti. Solo che non fanno notizia e i giornali non ne parlano.
  7. La paure esistono solo per essere superate.
  8. Non ascoltare le persone che non sanno ascoltare.
  9. Adesso è il momento migliore per provare a realizzare i tuoi sogni, per smettere di fumare, per allontanare le persone negative dalla tua vita.
  10. Solo tu puoi sapere cosa è giusto per te. Nessun altro.
  11. Non puoi mai sapere quanto tempo ancora hai a disposizione.

Buon 2012 a tutti voi e un sincero augurio che possa essere l’anno della realizzazione dei vostri sogni.