Archivio | febbraio, 2011

Il mercato di Smirne

27 Feb

Smirne, con i suoi oltre 4 milioni di abitanti, è la terza città della Turchia, nelle cronache la si trova anche descritta come la “perla dell’Egeo”.

Dei suoi 4 millenni di storia non è sopravvissuto molto dopo l’incendio del 1922, ma il temperamento della popolazione, mediterranea, moderna e tradizionalista allo stesso tempo, sospesa tra la cultura islamica e quella cristiana, la rende ancora meritevole del proprio soprannome.

 

Abbiamo avuto modo di fare un giro al mercato della domenica con la macchina fotografica tra le mani con la curiosità di un turista europeo qualunque.

Come dicevano nel film Mediterraneo, Italiani – Turchi, una faccia una razza.

Viaggi, bicicletta e fotografia

22 Feb

Mi sono ripromesso di utilizzare questo blog per parlare fondamentalmente di tre cose: di viaggi, di biciclette e di fotografia, in formule mixate tra loro a piacimento.

Viaggiare in bicicletta mi ha offerto la possibilità di guardare con calma le cose e di scorgere particolari che, altrimenti mi sarebbero scivolati via davanti agli occhi. Non penso di essere un bravo fotografo, ma la lentezza della bicicletta mi ha portato a vedere le montagne avvicinarsi lentamente e a cogliere delle prospettive interessanti  semplicemente perché quando pedali hai il tempo di guardare quanto ti circonda e, nell’economia del viaggio, fermarsi una volta o dieci volte per scattare una foto, alla fine della giornata non fa una grande differenza.

Nel Maggio del 2008 ci siamo concessi un piccolo viaggio nel Marocco del Sud: da Agadir a Zagora, alle porte del Sahara, passando per Marrakesh e valicando due volte l’Atlante. Da questo viaggio sono usciti  un po’ di scatti  interessanti e la scoperta che i cicloturisti suscitano simpatia in ogni parte del mondo.

Un po’ di questi scatti li trovate qui, per la simpatia, occorre una bici.